L’albero di Pasqua

  

Oggi vi voglio parlare della tradizione tedesca dell’albero di Pasqua. Come studentessa di lingua tedesca non potevo esimermi dal poter portare anche qui un pezzo di Germania! 😀 

Tra giardinaggio e creatività, è una decorazione non conosciuta da tutti che ultimamente sta riscuotendo successo anche in Italia, soprattutto al nord. La tradizione prevede che alberi o, al limite, rami vengano addobbati con uova colorate di plastica, di polistirolo o di pannolenci, oltre a conigli e pulcini, simbolo della Pasqua. Così, come a Natale addobbiamo nelle nostre case l’abete, in primavera abbiamo in casa un suo “cugino”. Tuttavia, la  scelta delle piante, in questo periodo dell’anno, si basa prevalentemente su rami di melo, di ciliegio o di pesco in fiore o al limite su alberi che abbiamo già in giardino. Questa decorazione, infatti, non è solo simbolo in generale della Pasqua, ma anche della rinascita della natura. 

Le sue origini, come detto sopra, si collocano in area nordica, probabilmente nella Germania medievale. Abbandonata per secoli, è stata ripresa negli anni Sessanta da Volker Kraft che per i suoi bambini decoró il proprio albero di melo con 18 uova colorate. Con il tempo, l’albero divenne sempre più grande, e i figli di Kraft decisero di portare avanti la tradizione. Oggi, infatti, l’albero (in tedesco Eierbaum, albero delle uova) conta più di 10.000 uova!

 

È molto semplice fare l’uovo di Pasqua: bastano alcuni rami, uova (meglio se di polistirolo per evitarne il deperimento), stoffa e/o tempere e un cordoncino. Un lavoro, insomma, che potreste fare anche con i vostri bambini 🙂

E con questo vi auguro un buon lavoro e una buona Pasqua! 

Francesca

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...